aspettative-imprese—header
immagine-senior-header
silver-value
2017-09-12-generazioni-a-confronto—banner-header_2
Alimentazione

Il tempo ci rende più golosi: perché e cosa fare

Se anche a voi capita di scoprirvi più golosi di un tempo, sappiate che 1) è vero; 2) siete in ottima compagnia: è normale – fisiologico – che con gli anni la soglia del gusto si alzi e, quindi, necessiti di un sapore molto più forte perché il gusto venga percepito adeguatamente.

Insalata-di-Finocchi-e-Arance.2Succede, semplicemente, che le nostre papille gustative diminuiscono di numero nel tempo, con chiare conseguenze sul nostro rapporto con gli alimenti:

– siamo in genere meno attratti dal cibo e dal piacere che può derivarne;

– avvertiamo meno i sapori, specialmente il salato e il dolce, e tendiamo quindi a preferire piatti con un eccesso di sale o di zucchero, due ingredienti che, ancor più a questa età, dobbiamo in realtà tenere sotto controllo.

Consigli Utili

Quando cuciniamo, impariamo a dare importanza a ingredienti e aromi particolarmente saporiti che ci consentano di ottenere piatti piacevoli senza eccessi.

Ad esempio, scopriamo o riscopriamo l’utilizzo di spezie e di erbe aromatiche: oggi ne troviamo facilmente in commercio una gamma assai ampia, che ci permette anche di sperimentare nuovi gusti da alternare alla routine. E vedrete che vi servirà molto meno sale o dado per un piatto gustoso e saporito.

Tra gli oli, preferiamo l’olio extra-vergine di oliva rispetto a quello di semi: è più saporito e contiene vitamine ed acidi grassi essenziali per il nostro corpo.

Torte e biscotti saranno più saporiti se aggiungiamo semi come quelli di lino o di zucca, mentre quelli di papavero o di sesamo ci daranno un pane molto gustoso, se ci vogliamo cimentare a farlo in casa.

Ottimi i semi di sesamo anche su un bel filetto di tonno fresco: un concentrato di nutrienti salutari che non necessitano di altro.

Infine l’uso della frutta nelle ricette: arance nell’insalata di finocchi, prugne nell’arrosto di maiale; è il momento di pensare a nuovi accostamenti e nuovi stimoli di gusto – creatività per la vivacità della nostra mente, meno eccessi per la salute del nostro organismo.

Commenta