aspettative-imprese—header
immagine-senior-header
silver-value
2017-09-12-generazioni-a-confronto—banner-header_2
Letti e visti

“45 anni” … di matrimonio

Il film racconta la storia di Kate (Charlotte Rampling) e Jeoff (Tom Courtenay), una coppia sposata da 45 anni che sta per festeggiare la ricorrenza con una grande festa. L’armonia è scossa dal ritrovamento, 45-anni-le-incertezze-dell-amore-nella-terza-eta-3881951557[789]x[328]780x325dopo 50 anni, di una ex fidanzata di Tom in un lago ghiacciato. Tom, turbato da questa notizia, ripercorre la sua vecchia storia amorosa, una storia importante di convivenza e di viaggi avventurosi, mentre Kate è divisa tra il desiderio di sapere e la gelosia retrospettiva.

Ma un’altra chiave di lettura potrebbe essere anche più interessante. La gelosia riguardante il passato è un tema troppo debole per reggere un film non banale. La coppia vive in una casa isolata circondata dalla splendida, ma un po’ triste, campagna inglese, insieme a un cane. Non hanno figli e neppure nipoti. Nessuno dei due, che sono in pensione, mantiene un’attività lavorativa o di volontariato. La loro vita, di certo monotona, potrebbe essere noiosa. Invece questo non avviene.

La loro giornata è scandita da parole, ricordi, attenzioni, piccoli gesti ricchi di significato. Kate, in particolare, si prende cura con grande amore del compagno di una vita, fragile perché non più giovane. “Gli uomini sono ossessionati dalla morte” dice un’amica a sottolineare una fragilità psicologica più che fisica. Bellissima è la scena in cui ballano e delicatissima quella in cui fanno l’amore. Lei gli vorrebbe regalare un orologio ma lui preferisce non misurare il tempo che passa.

Quindi ecco forse il tema più importante, che è presente nel titolo: un matrimonio lungo 45 anni e ancora vitale, in un modo gentile e sommesso. Durante la festa Geoff fa un discorso e dice “Quando si diventa vecchi si smette di fare scelte” Ma l’ottimo regista inglese ci fa capire che non è vero: si sceglie di nuovo il nostro compagno o la nostra compagna ogni giorno.

I protagonisti sono entrambi molto convincenti: Tom Courtenay interpreta Geoff con sensibilità e delicatezza, Charlotte Rampling, sempre affascinante pur nell’avanzare degli anni che non nasconde, è una Kate tenera e premurosa.

Un film da non perdere.

“45 anni” di Andrew Haigh con Charlotte Rampling, Tom Courtenay, Geraldine James, Dolly Wells, David Sibley

Guarda il trailer del film cliccando qui

Commenta