banner-header
Le Vostre Storie

Sono diventata trasparente

La storia di: Sonia

Ogni tanto mi domando se solo io ho la sensazione, a 67 anni, di essere diventata trasparente per gli altri, o se anche le mie coetanee e i miei coetanei provano la stessa cosa.
flower-arrangement-3Lasciamo perdere gli sguardi degli uomini per strada, quelli ormai sono solo un lontanissimo ricordo e nemmeno sempre piacevole. Parlo della sensazione che provo quando ti presentano nuove persone, quando ti trovi in mezzo a un gruppo di gente che hai appena conosciuto. A volte mi piacerebbe essere un po’ al centro dell’attenzione e non mi riesce più.
Sarà una cosa che dipende dal cambiamento fisico ? Sento che mi esce una voce meno forte, i capelli sono ormai grigi e se li tingo è peggio, mi sto assottigliando (lo so che dovrei essere contenta di questo, tante amiche fanno sacrifici per non ingrassare troppo, ma nemmeno diventare un’acciuga è bello).
Mai stata una leader, però adesso davvero mi sento troppo marginale.
Ancora lavoro e lì al lavoro è un po’ diverso, ma nemmeno tanto. Mi spiego: al lavoro ho un ruolo preciso, la mia competenza è riconosciuta, i ragazzi e le ragazze più giovani dello studio si rivolgono a me quando sanno che posso risolvergli dei dubbi. Sono una rotella ben oliata del meccanismo, a me sta bene e a loro sta bene. C’è un buon rapporto e rispetto reciproco. Però appena si esce dalle cose di lavoro e qualcuno comincia a parlare di altro, ecco che ritorna l’impressione di essere trasparente. Perché ?

1 Commento

  • Cara Sonia, capita anche a me e dipende da molti fattori la tua sensazione di trasparenza. Uno hai degli interessi veri e qualcuno con cui ti confronti? Parlo di passioni non amorose ma di vita. Non so…passione per il mare, per il cinema, il teatro, gli animali, ecc.
    Le passioni uniscono le menti e le persone e ci fanno sentire meno soli. La trasperenza di cui parli è la sensazione di solitudine che abbiamo tutti piu’ o meno spesso. Comunque la tua sensazione esiste anche perchè si vive in un mondo pieno di individualismo e narcisismo che non rispetta le persone di una certa età.
    Ti abbraccio

Commenta