aspettative-imprese—header
immagine-senior-header
silver-value
2017-09-12-generazioni-a-confronto—banner-header_2
Le Vostre Storie

Muoio e rinasco

La storia di: Solange

Sono stata ammalata di cancro per ben 2 volte e mezzo. Ho sposato un divorziato che ha 2 figli e lui non ne ha voluto altri e io non ho battuto ciglio. Ho lavorato per 35 anni e da 3 sono felicemente in pensione. Ho sempre tante cose da fare . Ho insegnato yoga e lo pratico, sono una sportiva e una curiosa nuvole_79di tutto. Mi piace viaggiare mentre a mio marito non troppo. Negli ultimi anni si è appesantito e purtroppo si rimane nei paraggi. Il rapporto di coppia è piatto, faccio l’amore per obbligo, non mi piace più. Sono caratterialmente ottimista, ma in certi momenti vorrei ci fosse una svolta. Non mi piace essere condizionata, ma da circa 7 anni cresco ogni weekend una nipotina. Sì, il figlio grande di mio marito ha una figlia che quasi ogni venerdi sera fino alla domenica vive con noi. I genitori lavorano in un locale notturno. Non sempre mi fa piacere stare con lei anche se è un amore, ma spesso mi preclude di uscire con i vecchi amici che ormai non vediamo quasi più. Vi ho raccontato la mia bella vita quasi di 62 anni. Credo che il mio breve sfogo sia niente in confronto alle pene di tanti altri. Poi per dirvela tutta sono felice di tutto e sopratutto della Vita che ho ancora. W la Vita.

1 Commento

  • Nonostante tutto ció che ti tocca ingoiare, ti piace la vita, inneggi ad essa e io e te sappiamo il perché: lo dichiari subito all’inizio del tuo post, hai incontrato il cancro e non una volta sola. Anch’io come te ci convivo da cinque anni e non mi sembra vero di essere ancora qui. Le terapie mi hanno fatto guadagnare tempo, ora ne faccio una sperimentale che sembra funzionare e quindi capisco bene il tuo ottimismo, nonostante intoppi, frustrazioni e desideri non realizzati. Ciao Solange, sei forte e dai forza anche a me! 👍 Ti abbraccio.

Commenta