immagine-senior-header
silver-value
2017-09-12-generazioni-a-confronto—banner-header_2
Le Vostre Storie

Amo viaggiare

La storia di: Guido

-1Sono Guido, 67 anni in pensione, di Roma (ma vivo vicino al Lago Maggiore).
Come forse molti di voi mi trovo a scontrarmi spesso con le difficolta a far comprendere agli “under” che sebbene il fisico non è quello di una volta, lo spirito, il desiderio e la volontà di viaggiare sono rimasti immutati, anzi forse questi sono addirittura aumentati, adesso che ho tempo vorrei usarlo.

Amo viaggiare in auto, ho una land cruiser attrezzata per grandi viaggi, Iran, Turchia, Tunisia, Marocco, Algeria, Mauritania e quasi tutta l’Europa sono solo una parte dei 300 mila km percorsi dall’arzilla vegliarda che è un po’ come me, ancora in rodaggio… (Gli altri chilometri li hanno fatti quelle che l’hanno preceduta).
-3Solo oltreoceano ho rinunciato alla mia macchina e alla comodità che offre, (tutto per due persone anche dormire).
Ho noleggiato veicoli fuoristrada e ho fatto 5 viaggi in Sud America, percorrendo diecimila Km a viaggio tra terra del Fuoco, Patagonia, in Cile e Argentina, deserto de Atacama, Nord Ovest Andino, Iguazu, Salar de Uyuni in Bolivia, tra le piste polverose sulle Ande nelle zone più remote di Argentina Cile e Bolivia (ma anche Messico, Guatemala, Belize e Honduras).

-4Sono tornato a gennaio da un viaggio di 45 giorni, eravamo sei persone, un 67enne (io) una 63 enne e suo marito 73enne, e poi due ragazzi di 40 anni che facevano fatica a starci dietro.
Il mio messaggio è: se qualcuno è interessato a viaggi in auto anche in terre lontane, eccomi!

Foto scattate da Guido durante alcuni suoi viaggi.  Questa storia è stata pubblicata anche su www.iragazzidisessantanni.it

1 Commento

  • Sono sessantenne per caso sono capitata in questo straordinario blog. Mi identifico in molte storie.Sono stata insegnante e poi dirigente, per cui da un mondo professionale sovraffollato, ora anche io mi trovo a vivere in solitudine. Da qualche anno è finita una storia che tra alti e bassi è durata sedici anni. Ora vivo tra i miei interessi e la fedele compagnia di un anziano, pure lui, cagnolino. Ho molti interessi culturali, dipingo, ascolto musica, amo viaggiare ma non da sola. La cosa triste è che gran parte di noi vive in solitudine ma difficilmente riesce ad aggregarsi, naturalmente è una mia opinione. Spesso le mie coetanee cercano il rapporto di coppia, personalmente sono scettica su ciò, se è stato difficile da giovani trovare l’anima gemella ma figuriamoci adesso che il tempo ci ha strutturato definitivamente con le nostre idiosincrasie.
    Io vorrei degli amici che condividano interessi culturali in genere e che non scimmiottino il giovanilismo. Mi rattristano molto tali atteggiamenti sia negli uomini che nelle donne. Capisco che la vita si è allungata, buon per noi, ma bisogna vivere con saggezza se vogliamo ancora essere di esempio educativo per i nostri giovani che ci osservano con spirito critico.
    Io vivo a Roma e nei Castelli. Sono in salute, dinamica ed efficiente, mi piacerebbe conoscere, di ambo i sessi, persone che vogliano condividere con me ciò che di bello si possa ancora godere nella vita. Non pongo limiti logistici nelle conoscenze, anche da altre parti dell’Italia, potendo anche ospitare. Se qualcuno volesse contattarmi la mia e.mail è la seguente: lucy2605@libero.it

Commenta