Slider Carousel- Le nuove Sfide dei Senior-def
SLIDER-TECHNOLOGY-AND-AGEING
SLIDER-PANDEMIA-FUTURO-SENIOR
Senior Living
HEADER-GENERAZIONI-AZIENDA
2017-09-12-generazioni-a-confronto—banner-header_2
Psicologia e longevità

Di cosa parlano i senior e le senior

In primis bisogna fare delle distinzioni. Un conto è l’universo femminile, un conto è quello maschile. E parliamo di uomini single che parlano con le donne. Di che cosa parlino tra loro gli uomini sposati non è dato sapere perché, anche se ci si trova in coppia, sono le donne a tenere banco.

Le donne senior, come le donne giovani, parlano prevalentemente di uomini. Dei partner, dei nuovi incontri, di lamentele e sorprese. Sì, l’amore o la delusione amorosa o la noia o gli screzi di un lungo rapporto sono sempre temi che appassionano.

Poi prevalentemente le donne hanno molteplici interessi. Si scambiano consigli su film visti nei cinema o reperibili in rete. La cosa nuova è che, mentre al cinema i film sono una presenza transitoria, in rete si trovano sempre a qualsiasi ora e a qualsiasi latitudine. Una grande comodità che non fa rimpiangere il grande schermo. E il consiglio ha un senso perché le impressioni su un film si possono davvero condividere anche a distanza di tempo.

E poi ci sono i libri, con le riflessioni sull’ultimo libro letto. Argomento di conversazione sono anche le mostre d’arte dove le senior si recano con maggiore frequenza e delle quali mandano immagini su cui si intessono chat.

Ma non basta, le donne sono più presenti nel volontariato. Quando mai trovi un uomo a consegnarti il numerino dell’ambulatorio o a controllare che tu indossi la mascherina? E così si parla della nuova esperienza e delle nuove amicizie. Fare volontariato produce socializzazione.

Gli uomini senior, invece, parlano di informatica, dell’ultimo modello di cellulare. Sono conversazioni tecniche noiosissime per le donne. Se hanno un cane ti mandano foto tutti i giorni. Se hanno un giardino adorano coltivare ortaggi e fiori. Di solito amano fare piccoli lavori di bricolage di cui vanno fieri. Anche lo shopping di cibarie non è un tema solo femminile. Si cercano cibi speciali in negozi speciali, il formaggio francese, l’olio di frantoio. Se sono vedovi si danno da fare in rete per cercare una nuova partner, bella e giovane, possibilmente.

Un tema comune di uomini e donne sono i viaggi anche se da tempo le donne hanno imparato a fare viaggi organizzati da sole. Una bella nuova emancipazione. Ma la peculiarità dei senior è che, di solito, per fortuna. non ti inondano di selfie. Nati senza rete, non sono tutti fanatici di Facebook e usano sì i social, ma con più discrezione dei giovani.

Certo, poi ci sono le foto dei nipotini che possono essere anche piacevoli a seconda delle quantità. Ma con le senior, le nonne più affezionate, basta negoziare. Siamo una generazione di saggi.

Foto di Yaroslav Astakhov su licenza iStock

1 Commento

  • Cara Wally, sono convinta che la cosa di cui parlano di più le donne, se di mezza eta’, sono i figli e magari le amiche, se più in là con gli anni sono i nipoti, se ne hanno naturalmente, film, libri, mostre e viaggi sono per una quota di ceto medio privilegiato e scolarizzato….

Commenta