aspettative-imprese—header
immagine-senior-header
silver-value
2017-09-12-generazioni-a-confronto—banner-header_2
Le Vostre Storie

Sogno

La storia di: Ludovico

Sogno di volare e guardare il mondo dal cielo e invece sono ancorato a terra, appesantito dai miei anni.

Sogno di essere libero da preoccupazioni, impegni, responsabilità e invece tutti, indifferenti ai miei 65 anni, mi chiedono di farmi carico di impegni, responsabilità e delle loro preoccupazioni.

Sogno un mondo in pace, più giusto, più pulito, pieno di opportunità, vorrei che la generazione dei miei figli fosse grata alla mia per aver ricevuto in eredità un mondo migliore e invece sono consapevole che lasciamo un mondo di conflitti, di poche opportunità, di rischi e di ineguaglianze.

Sogno di essere leggero, di essere ancora capace di stupirmi, di vibrare di fronte ad una donna, di provare emozioni forti, di quelle che ti tolgono il fiato. E invece è tutta una pasta molle e grigia.

Sogno di trovare la forza per dare un senso ai prossimi anni, e su questo ancora non ho perso la speranza !

1 Commento

  • Caro Ludovico, leggevo il tuo scritto e mi sembrava di esserti difronte ed ascoltarti, in religioso silenzio, mentre mi sentivo di provare le tue medesime sensazioni, i tuoi pensieri, di fare i tuoi sogni……Come a me, anche a te faccio i più IMMENSI auguri di trovare la strada che cerchi, che cerchiamo e che ancora sembra così difficile trovare.

Commenta