Senior Living
HEADER-GENERAZIONI-AZIENDA
silver-value
immagine-senior-header
2017-09-12-generazioni-a-confronto—banner-header_2
Argomenti

In compagnia di…

Della serie “Appassire con stile”.

Le amiche me lo invidiano: “Ma ti sta nella nuova casa? Se non sai dove metterlo potrei tenerlo io!”

Le colleghe lo volevano a scuola. “Potremmo tenerlo nella saletta del caffè…”

I nuovi amici sono sorpresi di vederlo lì…

Mio genero, alto 1, 92 gli si mette accanto e dice: “Di certo non è alto come me. Hanno esagerato!”

Mia figlia si è fatta un selfie sorridente e allegra accanto a lui.

Il tecnico della lavastoviglie è entrato, distratto e assorto nel cucinino ed è sobbalzato a trovarselo davanti.

Me l’hanno regalato Donatella e Anna, due grandi amiche. La loro colf aveva smantellato una zona pubblicitaria e l’aveva a portata di mano.  “E’ nostro! Lo portiamo alla Silvia!”

In effetti è uno dei regali più sorprendenti che ho ricevuto: chiara allusione, da parte loro, al fatto che non devo stare sola……

Nella mia vecchia casa è stato ovunque: nello studio, sulla porta della camera da letto, nel corridoio, sulla porta d’ingresso, sempre sorridente, ammiccante, raffinato in abito scuro, con una bottiglia di Martini elegantemente seminascosta dalla manica.

Bellissimo, non invecchia mai e mi guarda sempre con dolce attenzione: è George Clooney: un bel cartone a grandezza naturale.

Io ormai non lo vedo neanche più, come fosse un uomo vero, ma per chi viene a casa mia è sempre un’occasione di sorpresa e meraviglia.

Commenta