Senior Living
aspettative-imprese—header
immagine-senior-header
silver-value
2017-09-12-generazioni-a-confronto—banner-header_2
Le Vostre Storie

Innamorarsi… ma che paura

La storia di: Elena

Ero a Parigi a trovare mia figlia che lavora lì, ogni tanto ci vado, ho bisogno di non perdere il contatto con lei e la città mi piace. Da quando poi ho perso mio marito il desiderio di starle accanto (unica figlia) è cresciuto.
Facevo la mia solita vita di quando sono lì in visita: un regalino per la casa, qualche passeggiata, qualche uscita a pranzo più che a cena, chiacchierate con mia figlia, ogni tanto un museo.
Un giorno ero in fila per entrare a vedere una collezione d’arte africana, quando mi attacca bottone un signore francese, capisco quasi niente perché parla svelto, farfuglio qualcosa di risposta, ma lui mi sorride e con un pessimo italiano mi ripete che gli hanno detto che la mostra è bella e mi spiega quali sono gli oggetti più interessanti. Abbiamo fatto la visita insieme e insomma … poi ci siamo rivisti, abbiamo chiacchierato e camminato tanto e dopo un po’ abbiamo capito di piacerci. Lui è di poco più giovane di me, ha 57 anni, è anche lui vedovo, ha due figli grandi che però vivono in un’altra città. Quella volta sono rimasta a Parigi più a lungo del solito, tra gli sguardi interrogativi di mia figlia. La sera non riuscivo a prendere sonno, lo pensavo.
Sono tornata in Italia e pensavo che sarebbe finita lì, invece ci siamo cercati subito e ci siamo incontrati di nuovo. Mi sento come non mi sentivo da tanto tempo, sì innamorata, ma anche con mille paure… è una cosa così assurda e le probabilità di rimanere scottata sono tante… come faccio a spiegare a mia figlia cosa sta succedendo… non siamo più giovani, come si fa ad innamorarsi senza essere ridicole…

Foto di ErikaWittlieb da Pixabay

3 Commenti

  • İnnamorarsi e’ un dono, nn buttarlo via. Nn avere paura di eventualmente avere qualche difficolta’ il rischio vale un po’ fi gioia. Siete adulti forgiati dalla vita, fidati di te stessa e con prudenza vai incontro a questa bella opportunia’ . Auguri da Silvia

  • Assolutamente, lasciati andare. Certo le probabilità di rimanere scottata ci sono, ma vivere comporta dei rischi e bisogna affrontarli.
    Buona fortuna

  • anche io ritengo che l’amore sia sempre una cosa da vivere !
    Mi viene da suggerirti:
    Come si attraversa la vita ?
    “come un abisso su di una corda tesa…. in bellezza, con cautela ed oscillando”…
    Vivi ! Vivi ! anche questo amore !

Commenta