SLIDER-TECHNOLOGY-AND-AGEING
SLIDER-PANDEMIA-FUTURO-SENIOR
Senior Living
HEADER-GENERAZIONI-AZIENDA
2017-09-12-generazioni-a-confronto—banner-header_2
SLIDER-CAROUSEL-AGE-MANAGEMENT
Le Vostre Storie

L’ultima occasione?

La storia di: Valentina

Capita solo a me di pensare in continuazione che potrebbe essere l’ultima volta che mi capita l’occasione e che quindi non bisogna farsela scappare?

E’ un pensiero che mi assilla da qualche anno. Ora ne ho 74, come tutte ho qualche malanno, per fortuna non grave, e so che la vita potrebbe essere ancora lunga. Però potrebbe essere anche molto breve, chi lo sa? Guardare in avanti è sempre più un azzardo.

“L’ultima volta che mi capita questa occasione” è un pensiero che può riguardare di tutto.

Ad esempio, i posti che vado a visitare, specialmente se un po’ lontani. Sono tornata di recente in Andalusia, regione che mi piace tantissimo, e prima di tornare a casa mi sono detta: “guardati bene intorno, fissati bene nella mente quel che vedi, perché potrebbe essere che non avrai più l’occasione di tornare”.

Oppure, una sensazione di felicità, quasi di estasi, di fronte a un panorama bellissimo. “Mamma mia – mi dico – che bello provare una sensazione così!”, ma subito dopo: “chissà se mi ricapiterà?”

La sindrome dell’”ultima occasione” può essere anche molto dispendiosa. Vedo una giacchetta tutta lustrini, grande creatività e anche grande prezzo e mi dico: “non puoi fartela scappare, e se poi non avrai più altre occasioni di trovare un capo così bello?”

E così via. Ogni situazione è buona per ricordare a me stessa che “del doman non c’è certezza”, specialmente se sei in là negli anni.

I piaceri rispetto al passato sono di meno, allora godiamoci il presente e i piaceri che ci rimangono!

Foto Jonas_Fehre da Pixabay

Commenta