aspettative-imprese—header
immagine-senior-header
silver-value
2017-09-12-generazioni-a-confronto—banner-header_2
Alimentazione Salute

Mangiar sano può servire all’udito ?

Nuove conferme sulla dieta mediterranea (e non solo): una sana alimentazione è associata a un minor rischio di sordità.

Che la dieta mediterranea fosse un toccasana per la salute lo sapevamo già, ma che possa addirittura essere associata a un minor rischio di perdita dell’udito non può che renderci sempre più propensi ad adottare questo stile alimentare.
La recente scoperta proviene da uno studio del Brigham and Women’s Hospital (1), pubblicato questo mese sulla rivista medico-scientifica Journal of Nutrition (2), che ha esaminato la relazione tra differenti stili alimentari e rischio di perdita di udito su oltre 70.000 donne seguite per 22 anni.
I risultati dello studio indicano che uno stile alimentare in linea con la dieta mediterranea o con la DASH Diet – basata, come la prima, su elevati consumi di frutta e verdura, cereali integrali e frutta secca, con ridotti consumi di carne – è associato a un rischio di perdita significativa dell’udito inferiore del 30% rispetto a regimi dietetici meno vicini a quelli citati (3).

“È interessante notare che chi segue una dieta sana ha un rischio inferiore di perdita dell’udito”, ha affermato Sharon Curhan, MD, epidemiologo del Channing Division of Network Medicine del Brigham Women’s Hospital, e primo autore dello studio. “Mangiare bene contribuisce alla buona salute generale e può anche essere utile per ridurre il rischio di perdita dell’udito” (4).

Un’analisi ulteriore ha cercato di capire se ci fosse qualche alimento nello specifico responsabile da sé del risultato osservato. La risposta è stata negativa: è emerso infatti che nessun alimento in particolare contribuiva in modo più sostanziale rispetto agli altri: i risultati sono associati ai regimi alimentari adottati nel loro insieme, non ai loro singoli componenti.

Ancora una volta abbiamo quindi dimostrazione che non esistono dei “superfood” in grado di migliorare la vita, ma che delle sane regole di alimentazione, nel loro complesso, possono contribuire al benessere generale della persona.
___________________
Riferimenti bibliografici:
1: https://www.brighamandwomens.org/about-bwh/newsroom/press-releases-detail?id=3010
2: https://academic.oup.com/jn/advance-article-abstract/doi/10.1093/jn/nxy058/4993343?redirectedFrom=fulltext
3: https://www.sciencedaily.com/releases/2018/05/180511123022.htm
4: http://www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/alimentazione/2018/05/12/lalimentazione-equilibrata-fa-bene-alludito_25a73d3e-f7f2-4bf4-814b-7b3d5f608cab.html

Commenta